13/11/2017

Io e Genoveffo, seconda parte

E rieccomi qui dopo aver fatto i controlli andati tutti bene patapum mi ritrovo in terra con una bella crisi epilettica e una cisti metastatica che mi comprime la testa.
Il 16 agosto 2017 rieccolo il bastardo che si ripresenta senza nemmeno avvisarmi lasciandomi incosciente per cinque ore...
Ma poi mi riprendo e mi sento più combattiva di prima.
Controlli tac risonanza magnetica elettroencefalogramma ricovero e operazione il sei settembre gamma knife buco in testa con anestesia locale e mentre me lo fanno io canto e loro parlano ascoltando la radio.
Poi il giorno dopo due ore di tomoterapia.
Ora sono ancora in convalescenza non posso guidare ed è la cosa che mi pesa di più però piano piano posso fare le mie camminate.
Ho ancora tanta paura che mi possa ritornare la crisi epilettica ma non mollo son sempre qui con la mia ironia con il mio sorriso e con la mia pazzia.
Il mio motto è sempre quello "boia a chi molla 💪💪💪💪😘😘😘😘" e caro il mio genoveffo te l'ho già detto una volta e te lo ripeto con me non hai vita facile!!!!
Un bacione al mio Pietro che mi sta sempre vicino vicino 😘
E alle mie sorelline 😘
System

Commenta la storia

0
Per accedere a questa funzione è necessario essere registrati e superare la login

Potrebbero interessarti anche ...

Diabete tipo 1: "Nel mondo"

Questa volta è capitato a me

Nascere due volte